Soluzioni innovative multifunzionali per l'ottimizzazione dei consumi di energia primaria e della vivibilità indoor del sitema edilizio

 

28 Aprile 2017 - Formare per innovare nelle costruzioni
@Polo di Ingegneria di Napoli | Corso Protopisani n° 17

L’evento, organizzato da Stress, è l’occasione per presentare i risultati dei progetti formativi e fare una riflessione riguardo l’individuazione delle tematiche più strategiche per il settore dell’edilizia sostenibile, al fine di delineare percorsi idonei per le nuove professioni, utili all’intera filiera delle costruzioni. Inoltre, allo scopo di promuovere le competenze tecniche acquisite dai discenti, sarà allestita una sala in cui verranno illustrate le attività svolte, le tecnologie e le attrezzature utilizzate durante la fase di tirocinio, per identificare, formulare e risolvere in modo innovativo problemi complessi del settore delle costruzioni.

Scarica il Programma >

Leggi il Comunicato Stampa >


Loghi Ministero Distretti 1019L

SMART CASE è l'acronimo di 'Soluzioni innovative multifunzionali per l’ottimizzazione dei consumi di energia primaria e della vivibilità indoor nel sistema edilizio'

 

Le linee di ricerca indagate coprono trasversalmente numerosi aspetti che, con modi e pesi differenti, concorrono alla determinazione del fabbisogno energetico complessivo del manufatto edilizio e degli impianti ad esso asserviti.
Il progetto prevede:
• studio di soluzioni innovative per l'involucro edilizio e per gli impianti tecnologici alimentati da fonti di energia rinnovabile;
• studio della qualità dell'ambiente all'interno di spazi confinati e di soluzioni per il monitoraggio e controllo del sistema edificio-impianti;
• elaborazione di criteri di valutazione e scelta di soluzioni per edifici a energia quasi zero. 

Sono previste attività di sviluppo di prototipi, sperimentazione, ed applicazione di metodologie innovative progettuali, costruttive e impiantistiche per la progettazione integrata, applicate:
• alla costruzione di un Net Zero Energy Building (nZEB) presso l’Università degli Studi del Sannio a Benevento;
• alla riqualificazione energetica del Complesso di Ingegneria Navale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Ingegneria Industriale a Napoli.

Obiettivo è lo studio di soluzioni per il contenimento dei consumi energetici del sistema edificio-impianto, con riferimento sia alle nuove costruzioni che alla riqualificazione di edifici esistenti

Dimostratore Benevento - Net Zero Energy Building

Dimostratore Napoli - Vasca Navale Dipartimento Ingegneria Industriale Federico II